Registrati Log in

Crea la pagina "Come acquistare" per facilitare le vendite del tuo shop

Se sei arrivato fin qui, sappi che sei quasi giunto al traguardo. Ricapitolando, dopo aver attivato la tua piattaforma, hai scelto il tema Scontrino più vicino al tuo catalogo, curato la presentazione dell’azienda e dei prodotti che offre e ora ti trovi di fronte al passo decisivo: rendere l’acquisto semplice, sicuro e intuitivo.
Per facilitarti il lavoro, Scontrino mette a disposizione alcuni strumenti in grado di organizzare al meglio gli ordini e di avvicinarti ai clienti. Come? Lo scopriamo subito.

La chiarezza rappresenta il 50% del tuo successo

La configurazione della sezione “spedizione”, accessibile dalla pagina Preferenze > Spedizioni è fondamentale. Questa permette di rivolgersi a qualsiasi corriere e di adottare la strategia più efficiente, facendo appoggio su uno studiato rapporto peso merce e prezzo, rendendo proficuo il tuo e-commerce. Le condizioni, modificabili in qualsiasi momento, devono apparire da subito chiare al cliente. Le informazioni relative ai costi di spedizione, così come la gratuità stessa della consegna, devono trovare visibilità. Altrettanto trasparente deve risultare il servizio di post vendita che include, oltre alle modalità e ai tempi di consegna, dati aggiuntivi relativi a eventuali reclami, recessi o rimborsi.

Tre informazioni indispensabili

Al cliente che si accinge a concludere l’acquisto bisogna fornire qualsiasi chiarimento utile relativamente al pagamento, alla consegna e ai termini in materia di recesso o rimborso creando una o più pagine ad hoc grazie ai numerosi blocchi di contenuto presenti nella piattaforma.
Per le modalità di consegna ti basterà specificare la data d’arrivo della merce o, in alternativa, il suo termine ultimo (solitamente fissato a 30 giorni lavorativi) prima che scatti la possibilità di sporgere reclamo. A questo proposito, è diritto dell’utente avere accesso alle informazioni concernenti i recessi e i rimborsi. Si tratta di una sezione dedicata che merita la massima accuratezza: qui non solo andranno indicati i tempi utili per il reso ma andrà precisato a chi spetta l’onere dei costi di rispedizione. Attenzione alle informazioni legali: termini e procedure per richiedere il reso e il rimborso devono essere conformi alla normativa vigente e presentarsi con un modulo standardizzato e facilmente accessibile.

La sezione “pagamenti”

Tra tutte, la sezione relativa ai pagamenti appare sicuramente più semplice e Scontrino, proprio per facilitarne lo sviluppo, mette a disposizione diverse modalità per offrire al tuo cliente un’ampia selezione e per consentire a te di rispondere in maniera efficace a qualsiasi situazione di vendita. Ogni metodo, tra l’altro, è vincolabile a uno specifico stato, permettendo acquisti comodi e sicuri.
Tra i metodi di pagamento online proposti da Scontrino: Paypal, Stripe, Google Pay, Apple Pay e Microsoft Pay, Satispay, Consel Rate in rete, Scalapay, Gestpay by Banca Sella, Qui Pago, Pagonline by UniCredit Carte & Imprese.
Non manca, altrimenti, la possibilità di proporre pagamenti in modalità offline, come il contrassegno o il ritiro in negozio. Il metodo contrassegno è particolarmente indicato per chi lavora tanto con le consegne a domicilio e concede, inoltre, la possibilità di decidere il sovrapprezzo da applicare o eventualmente l’imposizione di un ordine minimo. Ciò che, però, resta fondamentale è il riepilogo dei costi prima del pagamento di modo da evitare brutte sorprese al cliente.

Termini e condizioni

La sezione termini e condizioni in un sito e-commerce oltre che essere di fondamentale importanza è diventata pure obbligatoria, questo perché include informazioni che hanno valore legale (si pensi ai diritti del consumatore in materia di rimborso o recesso). Al contempo, tutela l’azienda, evidenziando i tuoi obblighi nei confronti del consumatore. Tra le informazioni che trovano collocazione in questa pagina, oltre a una sintesi dei termini in materia di spedizione, rimborso, diritto di recesso e modalità di pagamento che abbiamo già visto insieme, andrà identificata la tua attività, così come dovrà essere presentato il servizio da te svolto. Chiudono la pagina le informazioni sui rischi e le responsabilità, sulla sicurezza e sulle garanzie del prodotto. Questi sono i tratti comuni alla maggior parte dei siti, ma ricordiamo che ogni e-commerce è differente e molte volte le necessità variano in base al prodotto offerto.

Inizia la tua prova gratuita di 3 mesi

È necessario inserire un nome più lungo
L'indirizzo email inserito non è corretto
È necessario inserire una password più lunga
I dati da te forniti vengono usati esclusivamente per l'erogazione del servizio, puoi stare tranquillo, noi rispettiamo la tua privacy! Leggi l'informativa completa.
Stiamo attivando il tuo eshop